Alessandria-Don Bosco Rivoli 63-57 (8-19 / 27-33 / 40-41)

Penultima gara del girone di andata; l'U18 del Don Bosco è di scena in quel di Alessandria, prima della classe.

L'inizio è dei migliori, forse perfino oltre le aspettative, funziona tutto: sia a tutto campo che a difesa schierata Lanatà&Co. trovano sempre la via migliore per depositare la palla nel canestro avversario e all'intervallo lungo i Rivolesi sono avanti di sei lunghezze.
Al rientro Alessandria alterna la difesa a uomo e quella a zona, entrambe con il semplice ma efficace principio di sfidare gli ospiti sui tiri dalla lunga distanza; la strategia si rivela vittoriosa in quanto il Don Bosco non riesce mai a rendersi pericoloso dall'arco dei tre punti.

Don Bosco Rivoli: Alberti, Cesarano 2, Comba 2, De Maio 2, Lanatà, Neirotti 10, Romussi 7, Scalva, Schiafone 10, Terzi 4, Zupo 20. Coach Zuccaro