Stagione 2019 - 2020       

 

          

RISULTATI  Classifiche - Prossimo Turno                                                                   

10/11/2019 – Don Bosco – Pianezza (4-0)    I ragazzi di Mr. Mauro oggi hanno mostrato in campo una prestazione degna di nota, imponendosi con un rotondo 4-0 a dimostrazione di un trend di crescita continuo da inizio anno. Ad aprire le danze ci pensa Lorenzo Sala che con un colpo di testa imbuca la rete: traversone seguente una punizione battuta da Fabio (1-0).   Il primo tempo termina sul parziale di 1-0 con il Pianezza che ha cercato a più riprese  di rimontare senza riuscire quasi mai ad impensierire Alessandro Corio ed esponendosi anzi alle ripartenze del Don Bosco.

Nel secondo tempo sono sufficienti solo 19 secondi per raddoppiare. Due pallonetti sono la sintesi della rete: il primo di Simone Scogna che scavalca la linea difensiva, il secondo di Lorenzo Para che raccoglie la palla e scavalca il portiere (2-0).  Il Pianezza perde il controllo e dopo altri 5 minuti arriva la terza rete con Lorenzo Para che ricambia l’assist di Simone Scogna: discesa sulla destra con traversone filtrante e palla alla destra del portiere in uscita (3-0).   Azione simile a quella precedente ma con protagonisti diversi: Alessandro Locu galoppa sulla destra e crossa al centro dove è pronto a raccogliere la palla Lorenzo Sala, ancora di testa (4-0).   Nel finale si è sfiorato più volte il quinto gol per un Don Bosco assolutamente padrone del campo e un Pianezza oramai rassegnato; buon lavoro ragazzi.   Dal vostro inviato Stefano S.

 

02/11/2019 Talent Soccer – Don Bosco Rivoli 2-2 Occasione per salire in classifica e agganciare il Talent Soccer, squadra fisica e difficile da affrontare, tanto più che Mr. Mauro deve rinunciare a due punte di peso quali Simone e Nicolò.     Partono comunque bene i ragazzi che riescono a passare in vantaggio con una punizione esemplare di Alessandro Locuratolo: palla a giro sopra la traversa ed è 0 a 1. Solo un’azione offensiva dei padroni di casa nel primo tempo, ma tanto è sufficiente ad agguantare il pareggio a pochi minuti dalla fine. Parziale primo tempo 1-1.

Il secondo tempo sembra esser equilibrato quando un tiro diagonale di Lorenzo Parasileno riporta in vantaggio il Don Bosco.    Sembra oramai questione di attimi per riuscire nell’impresa ma a tempo oramai scaduto, su un calcio d’angolo letteralmente regalato dalla nostra difesa improvvisamente distratta, il Talent Soccer pareggia e ricaccia il Don Bosco a meno 3 in classifica. Non c’è neanche il tempo di riprendere il gioco che l’arbitro fischia la fine 2-2.

Peccato perché i ragazzi hanno buttato via l’occasione di fare un salto in avanti in classifica. Dal vostro inviato Stefano S.

 

13 ottobre 2019 – Real Orione – Don Bosco 2-2.     Prima partita in maglia blucerchiata per i ragazzi di Mr. Mauro.
Primo tempo di sostanza con qualche brivido dettato dalla linea alta di difesa e da qualche incertezza del portiere ma, alla fine, le migliori azioni da gol sono del Don Bosco che chiude la prima frazione in vantaggio per 1-0 grazie a un bel cross di Simone Sili che scavalca tutta la difesa e permette  a Alessandro Locuratolo di schiacciare di testa.

Il secondo tempo inizia nel migliore dei modi, dopo pochi minuti Simone Scogna fa partire un tracciate diagonale imprendibile per il portiere avversario. Il 2 a 0 deprime il Real Orione e rilassa i nostri finqundo l'espulsione di Davide Gatti (due ammonizioni futili) cambia l'inerzia della gara.
Prima il Real accorcia le distanze poi, pur restando a loro volta in 10 per un fallo di reazione,  non molla la pressione e raggiunge il pareggio a tempo praticamente scaduto, scardinando la tattica del fuori gioco alto mai abbandonata dai ragazzi blucerchiati.
Non resta che fermarsi e riflettere sugli episodi che hanno determinato il pareggio di una partita che sembrava chiusa al decimo del secondo tempo. Dal vostro inviato Stefano S.

 

07/09/2019 Torneo Olympic collegno. Comincia oggi L'avventura della Don Bosco con il consueto torneo Memorial Pizzicoli dell'olympic Collegno. Quattro sono gli incontri di 30 minuti cadauno.  La prima partita d'esordio contro i padroni di casa dell'Olympic. I ragazzi scendono determinati in campo nonostante il limitato numero di minuti di allenamento e di preparazione ma riescono comunque a trovare subito le geometrie per poter sviluppare un bel gioco. E il Don Bosco che si crea due azioni con la punta Mario Scognamiglio che purtroppo non vanno a buon fine. Al decimo un bel gol di Salafia pronto a recuperare una respinta del portiere su colpo di testa di gatti. Il nostro portiere non ha mai dovuto essere impegnato per cui possiamo affermare che la vittoria è stata  ampiamente meritata.

Nella seconda partita contro il Barracuda la vittoria di 1 – 0 mette ancora una volta in risalto un bel gioco del Don Bosco che raramente va in affanno. Il gol arriva con un tracciante dai 30 metri di Salafia che beffa il portiere avversario.

Dopo pranzo arriva la terza partita con il Valdruento. Qui i ragazzi sembrano un'altra squadra. Sempre in affanno riescono a strappare uno 0 – 0 grazie a un superlativo Corio Alessandro che para il rigore, punto cruciale della partita che porta a 7 i punti in classifica.

L’ultima partita è contro il Sant Ignazio. I ragazzi si sono ripresi dall’appesantimento del pranzo e strappano un altro pareggio in una bella partita. Prima è Salafia che porta in vantaggio la squadra, poi è il Sant’Ignazio che realizza una rigore generoso, concesso per un fallo sul giocatore che, a nostro avviso, partiva in fuorigioco.

AL termine arriviamo parimerito primi con il Sant’ignazio ma, per differenza reti e scontro diretto, veniamo premiati con il secondo posto. Bell’inizio ragazzi.  Dal vostro inviato Stefano S.